sabato 25 gennaio 2014

Would you like a jelly baby? #07


E' una rubrica a cadenza settimanale, ideata da noi, nella  quale i protagonisti sono i romanzi in lingua inglese. Si parlerà sia di libri entrati nella mia wishlist che libri già acquistati o vinti con un give-away. Si parlerà sia di romanzi inediti in Italia (vuoi perché devono ancora essere tradotti o perché sono stati scartati dalle Case Editrici nostrane) che di romanzi editi anche qui la cui traduzione lascia, però, un po' a desiderare.
Da dove nasce il nome? Da Doctor Who, of course!
Ho pensato molto a come chiamarla, perché volevo che fosse qualcosa che richiamasse subito la lingua inglese e la prima cosa che mi veniva in mente era il thé, ma non riuscivo a trovare una frase con il thé che mi ispirasse questa rubrica e allora sono andata sulla seconda cosa che mi viene in mente quando penso alla parola "inglese", ed è proprio Doctor Who.
(Se non sapete cos'è vi consiglio di vederlo ♥)

Buongiorno, lettori ♥
Anche questo sabato ci ritroviamo con l'appuntamento con la lettura in lingua e quest'oggi vi voglio parlare di un libro auto-conclusivo la cui copertina mi ha stregata dal primo momento che l'ho vista **
Niente fantasy, distopico, paranormal o affini, questa volta. Abbiamo New Orleans di metà Novecento, una ragazza con i suoi sogni ed il mistero di un omicidio che in qualche modo si lega alla vita della giovane protagonista.
Sto parlando di "Out of the Easy" di Ruta Sepetys.

11178225
Trama

E' il 1950, e mentre il Quartiere francese di New Orleans ribolle di segreti, la diciassettene Josie Moraine sta silenziosamente cuocendo a fuoco lento una pentola tutta sua. Conosciuta tra i cittadini come la figlia di una prostituta di un bordello, Josie vuole di più dalla vita che quello che il "Big Easy" ha da offrirle.
Così escogita un piano per scappare, ma una morte misteriosa nel Quartiere la trascina all'interno di un'indagine che metterà a dura prova la sua alleanza per la madre, la sua coscienza, e Willie Woodley, la brusca madama di Conti Street.
Josie rimane quindi intrappolata tra il sogno di un college d'élite ed il mondo clandestino cui appartiene. New Orleans la attira in una ricerca della verità, riempiendo il suo cammino di tentazioni che crescono esponenzialmente fino al test finale.
Con dei personaggi così accattivanti come quelli del suo romanzo di fama internazionale, "Between Shades of Gray", Ruta Sepetys  crea magistralmente una storia ricca di segreti, menzogne, ed un costante promemoria che le decisioni che prendiamo possono modellare il nostro destino. 

traduzione by amelia' pond  ©



Allora, cosa ne pensate?
A me personalmente questo libro attira molto. Sarà che mi piacciono i romanzi con un pizzico di mistero dentro?
Poi mi piace l'ambientazione perché sono una fanatica dei libri storici. E mi piace anche la premessa sulla vita di Josie perché nonostante l'ambientazione così su due piedi direi che è facile ritrovarsi in lei perché tutti noi abbiamo dei sogni o ne abbiamo avuti in passato. Tutti noi abbiamo pensato di scappare da quello che la vita ci stava offrendo perché non ci bastava, almeno una volta. Giusto?
Quindi mi piace questo aspetto di attualità all'interno di una storia che attuale non è.
Voi lo avete letto?

♥Bea

2 commenti:

  1. Mi sembra molto interessante! Purtroppo io non leggo in lingua, ma se dovesse arrivata in Italia un pensierino ce lo farei anche perché a me i gialli piacciono e anche se questo non è proprio un giallo, omicidi e misteri non mancano!

    RispondiElimina
  2. ciao :)) hai ricevuto un premio dal mio blog, passa a vederlo
    http://labibliotecadieika.blogspot.it/2014/02/liebester-award.html

    RispondiElimina